Avete sentito parlare di “blended workforce”? La nuova era nella quale i lavoratori ed i robots lavoreranno fianco a fianco è già iniziata e l’improvviso lockdown che ha costretto 2 miliardi di persone a stare a casa ha soltanto accelerato un processo già in atto. L’AI o intelligenza artificiale irrompe nel mondo del lavoro e sempre più VEA (virtual employee assistant) o più amichevolmente Digital Buddy daranno una mano ai vostri dipendenti nelle loro attività quotidiane. Conoscete tutti Alexa? Bene, adesso c’è la versione Alexa for Business; un esempio di cosa può fare? Basterà dire “Alexa, partecipa alla mia riunione” oppure “Alexa, prenota la sala fino alle 10:00” o ancora “Alexa, cosa c’è sul mio calendario?”

robot AI intelligenza artificiale

La domanda allora è : “I miei dipendenti hanno il giusto digital mindset per lavorare insieme ad un Robot?” I nativi digitali certamente si! Però non è detto che anche generazioni più anziane dei millenials non possano lavorare fianco a fianco con un robot. E’ questione di education e di costruire un percorso di training all’interno delle aziende differenziato per diversi cluster di lavoratori. La rivoluzione digital è appena iniziata.

Benedetto Caramanna