Un progetto di selezione in ambito Chemical per un R&D Manager: ecco le fasi salienti del processo che ha portato alla selezione di un Responsabile Ricerca e Sviluppo in ambito chimico.

 

team di lavoro si confronta

Obiettivo:

Selezionare un R&D Manager per un’azienda lombarda attiva nell’area Chemical – RAL 65k +15% mbo

Le qualifiche richieste sono state:

  • Laurea in Chimica
  • Esperienza R&D di 7-12 anni nel settore chemical
  • Principali skills: project management, team building, capacità di gestire la complessità, time management

Action Plan:

Per selezionare l’R&D Manager con esperienza in ambito Chemical, abbiamo definito il profilo ideale con l’HR Manager. Insieme abbiamo elaborato un questionario con le domande chiave per il ruolo, anche quelle tecniche. I candidati hanno poi compilato il questionario e lo hanno inviato insieme al curriculum vitae e ad un breve video di presentazione di circa 3 minuti.

L’HR Manager dopo 9 giorni ha esaminato i primi 6 candidati emersi dall’attività di head hunting. Ha valutato CV, questionario e video per ciascuno di essi e ha validato su carta 5 candidati.

A questo punto il Recruiter Sales Line ha intervistato i 5 candidati e ne ha inseriti 4 nella rosa finale da presentare. L’HR Manager ha incontrato i 4 candidati insieme al Direttore delle Operations ed ha espresso gradimento per 2 di loro.

Prima dell’incontro con il Managing Director, abbiamo ricevuto la busta paga ed intervistato 2 Manager di precedenti aziende nelle quali avevano lavorato i 2 candidati  – referenze dirette.

Dopo l’incontro con il Managing Director, che ha espresso gradimento in particolare per il candidato con l’esperienza più diretta proveniente da un’azienda competitor, abbiamo sondato la motivazione del candidato e superato un’obiezione sul percorso di carriera e sulla ral.

Risultati: 

Selezione conclusa in 28 giorni, RAL 65k+15% mbo – Success fee

 

Leggi tutti gli articoli su News